Cerca la tua vacanza ideale
Bungalow
Piazzole
Tutte le Offerte

Cosa vedere a Ferrara in un giorno


Il nostro itinerario per la scoperta della città e della bellezza del capoluogo ferrarese

Scopriamo cosa vedere a Ferrara in un giorno, per poterne conoscere la storia e le bellezze e capire perché è chiamata la “città delle biciclette”.

La storia di Ferrara ha origine nel lontano VI secolo, periodo in cui nacque come porto fluviale situato nella zona meridionale del Delta del Po.

Divenuta città commerciale durante il Medioevo, Ferrara vive il suo massimo splendore durante l’amministrazione della famiglia Este, grazie alla quale sono arrivati a noi affascinanti testimonianze di grande valore architettonico e artistico.

Ma cominciamo subito col nostro itinerario consigliato.


1-Il Castello Estense


Non possiamo che cominciare proprio dal più bel souvenir architettonico che la famiglia Este ha lasciato ai posteri: il Castello Estense.

Conosciuto anche come Castello di San Michele, è il monumento più rappresentativo della città e quindi entra di diritto nella lista dei luoghi da vedere a Ferrara.

Sorto nel 1385 per mano dell’ingegnere di corte Bartolino da Novara, fu ideato come baluardo per il controllo politico e militare del territorio, e prende il nome di Castello di San Michele perché proprio nel giorno del Santo protettore delle rocche fu posata la sua prima pietra.

Nato per un uso prettamente politico e militare, nel corso dei secoli il Castello ha subito ristrutturazioni e adattamenti che ne hanno variato sia l’aspetto estetico che le funzionalità. Già nel Rinascimento, per volontà del marchese Borso d’Este, sorsero al suo interno uffici e locali a scopo abitativo.

Il Castello di San Michele divenne poi una vera e propria residenza ducale, centro politico e culturale di Ferrara, fino a quando gli Estensi dovettero abbandonare Ferrara per la mancanza di eredi e lo Stato Pontificio occupò il Castello fino al 1859.

Negli ultimi decenni si sono susseguite diverse ristrutturazioni, in virtù di una politica di valorizzazione che ha lo scopo di far tornare questo meraviglioso monumento il centro della vita ferrarese. Il Castello di San Michele è per questo aperto al pubblico, al suo interno c’è un museo e nel suo cortile si tengono eventi e concerti per tutta la stagione estiva.


2-Il centro storico, Via delle Volte e il Patrimonio Unesco


Cosa si può fare a Ferrara in un giorno? Perdersi, passeggiando o pedalando, tra le vie e i palazzi del centro storico.


La città ha ricevuto dall’Unesco un importante riconoscimento proprio per il ricco e ben conservato patrimonio rinascimentale, visibile ad ogni passo dell’antico centro cittadino.

La meravigliosa via delle Volte, una strada acciottolata che percorre per 2 km il centro, è una location di ineguagliabile fascino per set fotografici e passeggiate romantiche al calar del sole.

È d’obbligo una capatina al suggestivo Palazzo dei Diamanti, chiamato così visti i blocchi di marmo bianchi di cui è composta la struttura. Un edificio progettato nel 1493 da Biagio Rossetti per volontà di Ercole d’Este, che ospita la Pinacoteca Nazionale e mostre di arte contemporanea e rinascimentale.

Tra le cose da fare a Ferrara, non può mancare una piacevole pedalata: la città ha una lunga tradizione riguardo alla cultura delle ruote, testimoniata dalle centinaia di chilometri di piste ciclabili e percorsi cicloturistici che ne attraversano il centro, la periferia e i dintorni.


3-L’Orto Botanico e il Parco Massari

 

Rimanendo in tema di passeggiate, questa volta però parliamo di “passeggiate green”, segnaliamo l’Orto Botanico e il Parco Massari. L’Orto Botanico è stato istituito nel 1771 dall’Università di Ferrara, si estende per 4.500 mq e ospita più di 700 specie botaniche.


Il Parco Massai è, con i suoi 4 ettari, il più esteso parco all’interno delle antiche mura di Ferrara, e ospita cedri del Libano, alcuni tassi e un gigantesco ginkgo.


Non è raro, durante le stagioni primaverile ed estiva, imbattersi in giovani studenti dell’Università seduti sul prato che passano il tempo cantando e suonando, oppure coppie che si concedono un pic-nic all’ombra di un albero.


L’Orto Botanico e il Parco Massai sono le destinazioni ideali per chi visita Ferrara in un giorno e vuole prendersi qualche momento di risposo, mentre può apprezzare le bellezze della natura e un ambiente pacifico e rilassante.


4-La cucina tipica


Non solo di arte e cultura vive l’uomo, ecco perché tra le cose da vedere a Ferrara in un giorno non può mancare un’osteria tipica ferrarese.

In virtù della posizione geografica della provincia ferrarese, in bilico tra l’Emilia e il Veneto, la cucina tipica è un interessante connubio tra quella delle due regioni.

Consigli su cosa mangiare a Ferrara? In un ristorante ferrarese si possono gustare le lasagne e i cappelletti tradizionali dell’Emilia, oppure puntare direttamente ai piatti tipici della cultura culinaria di Ferrara: i Cappellacci di Zucca e  la salama da sugo (una saporita salsiccia di maiale condita con spezie e vino rosso).

Il centro storico è ricco di trattorie e ristoranti, anche a buon prezzo, dove è possibile mangiare all’ombra di palazzi rinascimentali e ascoltare la buona musica di un artista di strada.


5-Ferrara, l'arte di strada e la musica


A proposito di musica e artisti di strada, la vita della città ferrarese è costantemente accompagnata dalle note dei concerti in piazza o dei buskers che popolano il centro.

Il rapporto d’amore di Ferrara con la musica e l’arte di strada è testimoniato da due famosissimi festival, che ogni anno attirano migliaia di visitatori da tutta Italia e oltre: il Ferrara Buskers Festival e il Ferrara Sotto le Stelle.

Il Ferrara Buskers Festival è il più grande festival della musica di strada del mondo, nonché il più antico d'Europa. Durante le serate del festival che solitamente si tiene in agosto, musicisti, performers, mimi, ballerini e tanti altri artisti si esibiscono per le strade di Ferrara, che offre una cornice romantica perfetta per l’occasione.

Il Ferrara Sotto le Stelle è invece un festival fatto di concerti dal gusto internazionale: dal 1996 e per ogni estate, la piazza del Castello di San Michele ospita eventi musicali di artisti della scena italiana e mondiale come Lucio Dalla, Pino Daniele e Bob Dylan.


Ferrara è una città a misura d’uomo, perfetta per una gita di uno o due giorni da trascorrere a spasso (ancora meglio se in bici) tra le vie del centro.

Il nostro consiglio è quello di visitare Ferrara a piedi o in bici appunto, godere lentamente e con calma di una località troppo spesso oscurata dalla fama di Ravenna e Bologna, ma piacevole proprio perché più piccola e intima delle altre due.

  • SCOPRIAMO FERRARA 
    Viaggio in giornata alla scoperta
    dell'incantevole città Rinascimentale
    Scopri di più!

  • TRANSFER AEROPORTI
    Bologna da €120, Verona da €210,Venezia
    da €150, Treviso da €170, Bergamo da €300

    Leggi di più...

  • WIFI
    Finalmente disponibile, connesso in vacanza 3 aree wifi attive, ristorante, piscine, sala giochi

    Leggi di più...

  • Lido di Spina è Bandiera Blu! 
    Certificazione nel 2017 per la spiaggia
    e per i suoi ottimi servizi turistici
    Scopri la notizia!

  • CLUB DEL SOLE 
    Spina è partner di Club del Sole, il più grande network italiano di Camping Villages! 

    Scopri la vacanza che lascia un segno!

  • NOVITA' IN SPIAGGIA 
    Gusta al 100% il relax sul mare!
    Scopri tutte le novità per una pausa golosa.

    Leggi di più...

  • WEEK-END & PONTI
    Bungalow/Case mobili per 4 pax
    a partire da € 49 a notte!

    Leggi di più...

  • TAKE AWAY
    Al tuo arrivo in campeggio, prenditela comoda.
    TAKE AWAY, pizzeria fino al 15% di sconto.

    Leggi di più...

Novità 2017
Nuove case mobili Loggia
"Parco Acquatico"
Pre-Booking Villaggio
Prenota Ora per il 2018:
Vacanze in Bungalow fino a -35%
Pre-Booking Camping
Prenota Ora per il 2018:
Risparmia fino al 35% sulle Piazzole!
Legambiente Natura & Turismo TripAdvisor Certificato di Eccellenza 2015

X
Controlla la disponibilità e prenota
Bungalow/Camping?
Adulti (10+)
Bambini (2-10)
Baby (0-2)
Adulti (10+)
Senior (65+)
Bambini (5-9,99)
Baby (0-4,99)
Cani/Gatti
Dal
al